RIABILITAZIONE SPORTIVA

La Riabilitazione Sportiva viene utilizzata per gli atleti professionisti ma anche amatoriali e comporta dei trattamenti rieducativi che possono riguardare due situazioni diverse:

1-  pre-operatoria

2-  post operatoria

Sono dei programmi riabilitativi specifici e vengono affrontati in caso di patologie traumatiche a carico dell’apparato muscolo-scheletrico che avvengono generalmente durante gli allenamenti o sul campo di gara.

Nel caso di fisioterapia pre-operatoria questa serve per allontanare e a volte anche scongiurare l’intervento chirurgico e viene per questo chiamata “Terapia Conservativa”. Nel caso non sia sufficiente è tuttavia utile per preparare il paziente all’intervento migliorando le condizioni fisico-cliniche, evitando un calo muscolare eccessivo dovuto all’inattività.

Nel caso di fisioterapia post-operatoria, questa riguarda il recupero e lo stimolo della funzionalità della parte operata. Sono programmi mirati alla riduzione dei tempi di recupero e ad evitare rischi di recidiva, si basano su una serie di terapie manuali e fisiche che riportano l’atleta o lo sportivo amatoriale di nuovo sul campo.