MASSAGGIO INFANTILE (A.I.M.I)

Il tatto è la prima cosa che si sviluppa, già nell’utero materno, e la pelle è il nostro organo più importante per entrare in contatto. Senza il contatto le persone non potrebbero sopravvivere e in particolare i bambini, per i quali aiuta a rafforzare il rapporto d’amore con i genitori.

È un modo profondo di comunicare con il bambino che determina effetti positivi nello sviluppo psico-fisico, emotivo e cognitivo.

I benefici del massaggio infantile sono molti:

1- stimola la conoscenza del suo corpo, migliora la capacità di apprendimento e accelera le connessioni neuronali;

2- rilassa i muscoli grazie ai movimenti regolari e ritmici delle mani, regola il ritmo veglia-sonno andando ad agire su ormoni dello stress;

3- da sollievo sui dolori di crescita o la dentizione; alcune manovre sembra abbiano effetto per diminuire il disagio delle coliche e della stipsi.

Il massaggio permette un contatto affettivo molto importante e permette un ascolto più profondo dei bisogni del bimbo, favorisce l’attaccamento e la relazione con i genitori e fa sentire il bambino amato, sostenuto e coccolato. Inoltre sostiene nell’arte di essere genitore.