MANIPOLAZIONE FASCIALE

È un metodo di terapia manuale sviluppato dal Dott. Luigi Stecco, attraverso lo studio e il trattamento, per anni, di patologie muscolo scheletriche.

L’attenzione di questa terapia è rivolta alla fascia muscolare profonda, considerando il sistema fasciale come un continuum tridimensionale.

È un modello biomeccanico che aiuta a capire qual’è il ruolo della Fascia nei problemi muscolo scheletrici. Il metodo manuale permette di riconoscere il collegamento tra una specifica zona fasciale e il movimento limitato o zona di dolore, quindi andando ad agire con una manipolazione appropriata su quella zona fasciale si riesce a rispristinare la condizione di benessere.

Localizzare punti precisi della fascia aiuta a rendere la manipolazione più efficace in quanto la Fascia ha una superficie molto ampia, e comprendere le varie connessioni miofasciali e le varie aree può dare indicazioni più specifiche su dove agire. Ogni alterazione della fascia porta a tensioni muscolari che grazie a questa terapia manipolata vengono riequilibrate e compensate.

Questo metodo permette al fisioterapista di lavorare a distanza dalla zona effettiva del dolore e della tensione, con un massaggio profondo di punti specifici della fascia muscolare.