Laser terapia

L’energia luminosa o radiazione elettromagnetica è il fondamento di tutta la vita sulla terra.

La Laser terapia sfrutta l’emissione di energia elettromagnetica a specifiche lunghezze d’onda (infrarossi), che viene applicata attraverso un emettitore e che penetra la pelle come fotoni stimolando effetti fisiologici benefici.

La profondità di penetrazione e la quantità di energia dipendono da vari fattori legati al paziente e alla potenza del laser; i più potenti utilizzano una lunghezza d’onda singola, onda continua.

La terapia Laser ad alta frequenza genera un effetto foto-chimico. È una reazione al livello cellulare che stimola la produzione di un enzima, (Citocromo C ossidasi), fondamentale per la produzione di ATP la molecola energetica della cellula che viene utilizzata nel metabolismo cellulare. L’aumento di ATP permette una serie di risposte biologiche tra cui:

  • la riduzione del dolore,
  • riduzione dell’infiammazione e del tessuto cicatriziale
  • un aumento del metabolismo
  • una maggiore vascolarizzazione che accelera il processo di guarigione.

Le condizioni trattate con il Laser possono essere diverse:

  • alterazioni e patologie muscolo scheletriche
  • alterazioni e patologie tendine
  • alterazioni e patologie osteoarticolari
  • post intervento chirurgico
  • alterazioni o patologie dei nervi.